Elena Cecchini vince al Thüringen Ladies Tour © Canyon-SRAM
Elena Cecchini vince al Thüringen Ladies Tour © Canyon-SRAM

Thüringen Tour, arriva il primo squillo stagionale per Elena Cecchini

Arriva la fuga nella sesta e ultima tappa del Lotto Thüringen Ladies Tour, con partenza e arrivo ad Altenburg sulla distanza di 86.3 km. Fuga di estrema qualità, però, dato che a comporla sono state Elena Cecchini (Canyon-SRAM), Jolien D’Hoore (Belgio), Barbara Guarischi (Team Virtu Cycling), Romy Kasper (Germania), Marta Lach (CCC-Liv), Liane Lippert (Team Sunweb), Emily Newsom (Team TIBCO-SVB), Paula Patiño (Movistar Team) e Coryn Rivera (Team Sunweb).

Sono dunque state queste cinque a giocarsi il successo, con il gruppo distante alle loro spalle. A prevalere allo sprint è stata Elena Cecchini: per la ventisettenne friulana si tratta della prima vittoria del 2019. E l’alfiere della Canyon-SRAM dimostra feeling con la manifestazione tedesca, che l’anno scorso l’aveva vista conquistare la seconda frazione.

Sul podio di giornata assieme all’azzurra salgono Coryn Rivera e Jolien D’Hoore. Ritardo di 3″ per Marta Lach e Romy Kasper, di 5″ per Paula Patiño e Barbara Guarischi, di 7″ per Emily Newsom e di 13″ per Liane Lippert.

Tutto invariato, invece, per quanto riguarda la classifica generale: a portarsi a casa la prova è la tedesca Kathrin Hammes (WNT-Rotor), brava a sfruttare il margine ottenuto nella fuga bidone della tappa inaugurale. La trentenne coglie il primo centro della carriera superando di 11″ la danese Pernille Mathiesen (Team Sunweb) e di 1’22” la spagnola Lourdes Oyarbide (Movistar Team), anch’esse protagoniste nella prima tappa. Ottavo posto a 6’43” per Elena Cecchini.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile