La maglia di campione europeo © UEC
La maglia di campione europeo © UEC

Europei di Alkmaar, domani è il giorno delle cronometro under 23 ed élite – Le startlist

Dopo l’apertura di oggi con le cronometro juniores e l’inedita staffetta mista, i Campionati Europei di Alkmaar proseguono con le rimanenti quattro cronometro individuali. La particolarità di quest’edizione risiede nel fatto che tutte gli esercizi individuali si disputano sul medesimo percorso e sulla medesima distanza di 22 km.

In ordine temporale la prima sfida è quella con la categoria under 23 femminile con 29 ragazze iscritte: l’Italia si affida ad Elena Pirrone (partenza alle 9.11) e Letizia Paternoster (9.27), entrambe potenziali carte da medaglia. Subito dopo è il momento della categoria élite femminile: c’è solo un’azzurra al via, ossia Vittoria Bussi (partenza alle 10.59), tra le 31 atlete che scenderanno dalla pedana.

Cronometro Donne Under 23: startlist
Cronometro Donne Élite: startlist

Sono ben 51, invece, i ragazzi che si cimenteranno nella prova della categoria under 23 maschile: anche in questo caso Antonio Puppio (partenza alle 13.02) e Matteo Sobrero (13.30) possono ben figurare, seppur la concorrenza sia tanta e qualificata. A chiudere la lunga giornata è la gara della categoria élite maschile: tra i 35 partenti l’Italia cova discrete aspettative con i giovani Edoardo Affini (partenza alle 15.08) e Filippo Ganna (15.29), in una sfida che vede anche Evenepoel al via.

Cronometro Uomini Under 23: startlist
Cronometro Uomini Élite: startlist

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile