Un primo piano di Maria Giulia Confalonieri © Twitter
Un primo piano di Maria Giulia Confalonieri © Twitter

Maria Giulia Confalonieri superba nella Corsa a Punti e si conferma sul trono europeo

Una prestazione superba per una Maria Giulia Confalonieri che regala all’Italia la quarta medaglia agli Europei su Pista di Apeldoorn, e a se stessa il secondo titolo continentale consecutivo nella Corsa a Punti: l’azzurra è stata protagonista di una gara strepitosa, ha iniziato a emergere al 30esimo giro vincendo il terzo sprint, per poi diventare letteralmente ingiocabile per le avversarie nel terzo finale, laddove ha conquistato ben tre sprint di fila (settimo, ottavo e nono) infilandoci in mezzo anche un giro guadagnato. Nel finale a Maria Giulia è bastato controllare la rivale più pericolosa, la bielorussa Tatsiana Sharakova, chiudendo al secondo posto la volata conclusiva alle spalle dell’avversaria, e coronando così questo importante successo.

La classifica finale vede Maria Giulia Confalonieri prima con 46 punti davanti ai 44 della Sharakova; podio per l’ucraina Hanna Solovey a 38 davanti alla francese Coralie Démay (28), alla portoghese Maria Martins (27) e alla russa Daria Klimova (26). Per l’Italia secondo oro della manifestazione dopo quello conquistato da Elia Viviani nell’Eliminazione.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile