Alex Dowsett al Mondiale nello Yorkshire © Instagram
Alex Dowsett al Mondiale nello Yorkshire © Instagram

Altri due arrivi alla Israel Cycling Academy, sono Dowsett e Hollenstein

Altri due corridori visti in questa stagione con la maglia del Team Katusha Alpecin approderanno nel 2020 alla Israel Cycling Academy, che della compagine russo-elvetica rileverà la licenza World Tour: si tratta del trentunenne britannico Alex Dowsett e del trentaquattrenne svizzero Reto Hollenstein.

Queste le parole di Dowsett: «Penso che la Israel Cycling Academy sia una formazione dedita alla ricerca della massima performance anche a livello di materiali. E per un corridore, è quanto di meglio si possa chiedere ad un team. Il mio grande obiettivo della prossima stagione sarà la cronometro dei Giochi Olimpici: innanzitutto voglio meritarmi la convocazione, poi punto a vincere la medaglia d’oro».

Dal canto suo, Hollenstein commenta così il trasferimento: «Farò parte di una squadra che è cresciuta in maniera incredibile nel corso delle ultime stagioni. Voglio condividere la mia esperienza per rafforzare il team e voglio rendere al massimo a supporto dei capitani, aiutando loro a centrare gli obiettivi che ci porremo».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile