Larry Warbasse intervistato "a distanza" e rigorosamente con la mascherina prima del via di una corsa © AG2R La Mondiale
Larry Warbasse intervistato "a distanza" e rigorosamente con la mascherina prima del via di una corsa © AG2R La Mondiale

Larry Warbasse (AG2R La Mondiale) positivo al Covid-19 dopo Il Lombardia

L’AG2R La Mondiale ha comunicato oggi che il corridore statunitense Larry Warbasse è risultato positivo al Covid-19 in uno dei tanti controlli che le squadre effettuano su corridori e staff nell’avvicinamento alle corse: Warbasse è reduce dalla partecipazione a Il Lombardia e ad altre gare italiane, ed è attualmente asintomatico.

In seguito a questa positività al tampone di Warbasse, l’AG2R La Mondiale ha annunciato di adottare misure precauzionali generali nei confronti di alcuni corridori e membri del personale che sono entrati in contatto con l’americano. Per questo motivo oggi il lussemburghese Ben Gastauer ed i francesi Geoffrey Bouchard e Axel Domont, presenti anche loro a Il Lombardia, non hanno preso il via nella quarta ed ultima tappa del Tour du Limousin. Bouchard e Domont, come anche l’altro francese Clément Champoussin, sono anche stati esclusi dalla rosa dell’AG2R che disputerà i Campionati di Francia.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile