Vincenzo Nibali durante la presentazione delle squadre al Giro d'Italia 2020 © LaPresse
Vincenzo Nibali durante la presentazione delle squadre al Giro d'Italia 2020 © LaPresse

Giro d’Italia, questo l’ordine di partenza della crono di apertura: Nibali scatta alle 15.57

Domani prende finalmente il via il Giro d’Italia 2020, eccezionalmente la seconda grande corsa a tappe del calendario; l’edizione 103 della Corsa Rosa si aprirà con una cronometro di 15.1 km tra Monreale e Palermo, caratterizzata da un iniziale e breve strappo cui seguiranno discesa e pianura, per un percorso adatto agli specialisti.

Il primo dei 176 atleti iscritti a cimentarsi nell’esercizio sarà il britannico Alex Dowsett (Israel Start-Up Nation) alle 13.15; a distanza di 1′ partiranno tutti gli altri concorrenti fino al polacco Rafal Majka (Bora Hansgrohe), che alle 16.10 sarà l’ultimo a scendere dalla pedana di partenza.

Per quanto riguarda i favoriti per la classifica generale, i contendenti hanno operato scelte diverse nel decidere l’orario di partenza: il britannico Simon Yates (Mitchelton-Scott) scatterà alle 13.56, il russo Ilnur Zakarin (CCC Team) alle 14.25, il britannico Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) alle 14.36, il russo Alexandr Vlasov (Astana Pro Team) alle 15.15, il neerlandese Wilco Kelderman (Team Sunweb) alle 15.55, il danese Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) alle 15.56, il siciliano Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo) alle 15.57 e il neerlandese Steven Kruijswijk (Team Jumbo-Visma) alle 16.03.

Tra i favoriti per il successo di giornata non mancano, anche in questo caso, decisioni radicalmente diverse: il belga Victor Campenaerts (NTT Pro Cycling) partirà alle 13.18, l’austriaco Matthias Brändle (Israel Start-Up Nation) alle 13.59, lo sloveno Jan Tratnik (Bahrain-McLaren) alle 14.00, l’australiano Rohan Dennis (Ineos Grenadiers) alle 14.14, il danese Mikkel Bjerg (UAE Team Emirates) alle 14.34, il neerlandese Jos van Emden (Team Jumbo-Visma) alle 14.35, l’iridato piemontese Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) alle 14.58, lo statunitense Chad Haga (Team Sunweb) alle 15.11, il tedesco Tony Martin (Team Jumbo-Visma) alle 15.41, il lombardo Edoardo Affini (Mitchelton-Scott) alle 16.08 e il francese Benjamin Thomas (Groupama-FDJ) alle 16.09.

A questo link la lista di partenza della cronometro inaugurale del Giro d’Italia 2020.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile