Italiane sugli scudi alla Vuelta CV Feminas: vince Consonni su Guarischi

In concomitanza con l’ultima tappa della Volta a la Comunitat Valenciana maschile, gli stessi organizzatori hanno proposto anche la Vuelta CV Feminas, gara di un giorno di categoria UCI 1.1 e disputata su un percorso di 91.2 chilometri favorevole alle velociste. La corsa è vissuta su una sorta di duello tra Movistar Team e Valcar-Travel&Service, le due formazioni più forti in gara con le sprinter migliori: le altre squadra hanno cercato la via della fuga, ma come era facilmente prevedibile il gruppo si è presentato compatto dentro gli ultimi 5 chilometri.

Nel finale, nonostante un po’ di caos, la Valcar ha provato a lanciare il proprio treno ed i risultati si sono visti: con una volata a centro strada Chiara Consonni è andata a prendersi la seconda vittoria stagionale dopo la Ronde de Mouscron. Nelle prima posizioni dell’ordine d’arrivo troviamo numerose atlete italiane: in seconda posizione, infatti, si è piazzata Barbara Guarischi (Movistar) che ha bissato il risultato ottenuto l’anno scorso proprio in questa corsa (dietro a Bastianelli), poi quarta è arrivata l’elbana Alessia Bulleri (Eneicat), quinta Marta Alzini (Valcar) e nona Silvia Persico (Valcar). A conquistare la terza posizione è stata invece la sorprendente francese Elodie Le Bail.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile