La volata vincente di Edward Theuns a Budapest © Vanik Zoltàn / tdh.hu
La volata vincente di Edward Theuns a Budapest © Vanik Zoltàn / tdh.hu

Theuns a segno nell’ultima tappa del Tour de Hongrie; corsa a Howson, Tiberi terzo

La quinta ed ultima tappa del Tour de Hongrie, un circuito pianeggiante a Budapest per complessivi 92 chilometri, si è conclusa con un arrivo a ranghi compatti. Stavolta ad imporsi in volata è stato il belga Edward Theuns, 30enne della Trek-Segafredo che non aveva brillato nei giorni precedenti e che non vinceva una corsa dal settembre 2019: finale perfetto per Theuns che ha trovato il posizionamento ideale nel rettilineo finale ed è riuscito ad avere la meglio in uno sprint comunque molto serrato. Secondo è arrivato Olav Kooij, poi terzo Timothy Dupont, quarto Phil Bauhaus e quinto Matteo Malucelli (Androni).

Questa ultima tappa non ha prodotto cambiamenti sulla classifica generale, determinata interamente dall’arrivo in salita di ieri, almeno per quanto riguarda le prime posizioni. La vittoria del Giro d’Ungheria 2021 è andata all’australiano Damien Howson (BikeExchange) con 16″ di vantaggio su Ben Hermans e 24″ sul 19enne Antonio Tiberi che coglie così il suo primo podio in carriera da professionista in una gara a tappe.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile