Foss e Bouwman hanno rinnovato con la Jumbo-Visma © Team Jumbo-Visma
Foss e Bouwman hanno rinnovato con la Jumbo-Visma © Team Jumbo-Visma

Foss e Bouwman rinnovano con la Jumbo-Visma

Doppio prolungamento di contratto in casa Jumbo-Visma: Koen Bouwman ha rinnovato per tre anni con il team neerlandese, Tobias Foss per due. Rimarranno nella formazione World tour, rispettivamente, fino al 2024 e al 2023. Bouwman è stato protagonista domenica, nella nona tappa del Giro d’Italia, Foss è lo Jumbo-Visma piazzato meglio in classifica: il vincitore del Tour de l’Avenir 2019 è diciottesimo, a 2’23” da Egan Bernal.

“Sono orgoglioso di annunciare che rimarrò in squadra per altri tre anni – ha detto Bouwman – Credo che il mio livello sia migliorato di anno in anno e di aver dimostrato di poter aiutare i capitani. Amo aiutare la squadra. In questo momento sono in buona forma e spero di mantenerla fino alla fine del Giro d’Italia. Vorrei ringraziare la squadra per la fiducia. Sono felice di essere qui da sei anni e spero per i prossimi tre anni di continuare a migliorare”.

“Sono felice – ha sottolineato Foss – da quando sono arrivato in squadra mi sono divertito. Per me è la miglior squadra del mondo, soprattutto nella fase di sviluppo, quindi sono un privilegiato, avrò la fortuna di far parte di questa squadra per almeno altri due anni. Abbiamo iniziato qualcosa di importante, voglio continuare a dimostrare qualcosa, continuare il mio processo e concentrarmi sul migliorare ogni giorno: vedremo come andrà, ma mi piacerebbe fare progressi e avere obiettivi da raggiungere. Se potessi essere uno dei nuovi leader della squadra, ne sarei felice”.

 

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile