Il colpo di Baroncini all'Etoile d'Or © Directvelo
Il colpo di Baroncini all'Etoile d'Or © Directvelo

Filippo Baroncini da finisseur all’Etoile d’Or: la Coppa delle Nazioni si tinge d’azzurro

In Francia i migliori under 23 si ritrovano per la Coppa delle Nazioni, con l’Etolie d’Or che si disputa in due giorni su un complesso di tre tappe.
Dopo la crono mattutina di 9.6 km a Pouligny-Saint-Pierre, che ha reso leader il polacco Filip Maciejuk, la seconda nervosa frazione da Mérigny-Saint Savin a Le Blanc ha premiato le abilità di Filippo Baroncini, campione nazionale under 23 a cronometro che manifesta ottime capacità anche da finisseur e sulla breve distanza. Il ravennate ha colpito a 10 km dall’arrivo, guadagnando un bel margine su un gruppo frazionato. Alla fine Baroncini prevale per 8″ su Tim Torn Teutenberg (Germania) figlio del velocista anni ’90 Lars Teutenberg e nipote di Ina-Yoko Teutenberg, e sull’olandese Marijn Van Den Berg. Maciejuk accusa 15″ ma resta in testa alla classifica, con 6″ su Kevin Vauquelin (Francia) e Van Den Berg e 9″ su Baroncini.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile